• specializzazione-impianti-fotovoltaici

Specializzazione

Su qualsiasi dizionario troveremo praticamente sempre queste definizioni:

  • l’acquisizione di una determinata esperienza e capacità in uno specifico settore dello studio, del lavoro o dell’attività umana in genere
  • nella storia generale della cultura è la divisione del campo delle conoscenze a seconda di metodi ed oggetti diversi. Questo processo, già rivelatosi nell’antico mondo greco, è diventato sempre più incidente e preciso nella società moderna, in relazione al progressivo ampliarsi del sapere umano

Volendo individuare le parole chiave del termine “specializzazione” potremmo quindi elencare:

  • esperienza e capacità
  • specifico settore
  • divisione delle conoscenze
  • metodi ed oggetti
  • ampliamento del sapere umano

Specializzarsi è un equilibrio contrapposto tra cercare di aumentare il grado di accuratezza nel fare qualcosa e la ricerca di limitazione del campo di azione. Ciò che alimenta questo equilibrio è l’ampliarsi del sapere umano.

Tutto questo si manifesta nel caso dell’installazione di un impianto fotovoltaico in determinati comportamenti, determinati effetti e determinati risultati.

Specializzarsi, nei termini che abbiamo visto, nell’installazione di impianti fotovoltaici significa voler acquisire (da qui il comportamento) una conoscenza profonda dei materiali utilizzati e delle procedure di installazione, sia quelle tecniche che quelle burocratiche.

La conoscenza profonda (da qui gli effetti) migliora sempre di più la qualità tecnica di una installazione con prodotti di qualità perché adatti alle necessità del progetto, i tempi di installazione perché non ci sono contrattempi sia tecnici che burocratici.

Una qualità di installazione e tempi ridotti (da qui i risultati) provoca un risultato economico positivo perché si risparmia in termini di consumi e perché si guadagna, in quanto, non dimentichiamolo, l’energia elettrica è energia e se impiegata in processi produttivi che prima non erano attuabili, appunto, per mancanza di energia, ora lo sono.

La specializzazione, soprattutto nell’installazione degli impianti fotovoltaici, fa sì che tutte queste manifestazioni (comportamenti, effetti e risultati) si protraggano nel tempo, non perché un impianto fotovoltaico è un bene ovviamente durevole 25-30 anni, ma perché la specializzazione ha fatto sì che si scegliessero materiali di qualità, che l’installazione fosse fatta con qualità tecnica, che la produzione fosse elevata.

Tutto questo, appunto, mantiene in vita l’impianto fotovoltaico e la sua ragione di esistere.